Home » Archive

Articoli nella categoria E-Gov & Privacy

E-Gov & Privacy »

[27 Lug 2020 | Commenta | ]

Google avrebbe violato la privacy degli utenti grazie ad Android Lockbox. Ecco tutti i dettagli sulla vicenda e le accuse.

Questa volta Google deve affrontare una nuova pesante accusa, che riguarda ancora una volta la privacy degli utenti. Nello specifico Google è stato accusato per quanto riguarda la gestione dei dati delle app di terze parti presenti su Android. L’accusa formalizzata da The Information sostiene che il programma Android Locbox avrebbe consentito ai dipendenti di Google di avere pieno accesso ai dati relativi all’interazione degli utenti con le app di terze …

E-Gov & Privacy »

[1 Lug 2020 | Commenta | ]

Con iOS 14 iPhone è in grado di svelare quali app salvano i dati degli utenti. Ecco la lista.

La versione beta di iOS 14 è già disponibile. Tra le varie nuove funzioni è stata segnalata quella che consente all’utente di conoscere quando una applicazione legge dalla clipboard i dati copiati (gli appunti). I possessori di iPad e iPhone che stanno utilizzando la nuova beta di iOS 14 si sono visti notificare salvataggi “illeciti” da parte delle app. Le app in questione sembrano abusare della possibilità di leggere dalla clipboard.

Tra le …

E-Gov & Privacy »

[24 Giu 2020 | Commenta | ]

Il Parlamento Europeo ha votato contro le pubblicità personalizzate di Facebook e Google. Ecco cosa cambierà per gli utenti.

Il Parlamento Europeo si è espresso in merito ad una importante questione. La votazione ha dato un esito chiaro con una maggioranza schiacciante, in risposta alla proposta avanzata da Paul Tang, deputato socialista olandese. Grazie a questo voto l’UE si esprime in modo definitivo contro le pubblicità personalizzate delle grandi aziende del web come ad esempio Google e Facebook. Le pubblicità personalizzate si basano sulla profilazione dell’utente e rappresentano una importante voce …

E-Gov & Privacy »

[25 Mag 2020 | Un commento | ]

Un report pubblicato da Kaspersky rivela un aumento notevole nel numero di attacchi informatici contro le App di Mobile Banking.

Nel complesso mondo degli attacchi informatici esistono diversi strumenti utilizzati dagli hacker. Esistono ad esempio i banker, malware specializzati utilizzati per sottrarre credenziali legati ai servizi bancari. Questi banker vengono spesso mascherati all’interno di applicazioni apparentemente innocue e dall’aria legittima. Sono però in grado di consentire ai malintenzionati un pieno accesso ai conti correnti e in alcuni casi anche al trasferimento dei fondi.

I banker diffusi ormai da molti anni …

E-Gov & Privacy »

[18 Mag 2020 | Commenta | ]

Gli attacchi Phishing sono cambiati durante il periodo della pandemia. Ora sfruttano OMS e altri enti. Ecco il report.

Se molte attività hanno risentito per la diffusione del Coronavirus lo stesso non si può dire del cybercrime. A differenza della quasi totalità stasi dei mercato quello dei crimini digitali non conosce crisi. Al contrario in questo periodo è riuscito ad incrementare ulteriormente il suo campo d’azione. Gli attaccanti hanno inoltre sfruttato la situazione di insicurezza e instabilità per affinare ulteriormente le loro tecniche, inclusi gli attacchi phishing che sono aumentati negli …

E-Gov & Privacy »

[13 Mag 2020 | Commenta | ]

Oltre 78 milioni di credenziali in vendita sul dark web al prezzo di 18 mila dollari. Ecco da dove arrivano i dati.

Sul dark web sono attualmente in vendita oltre 70 milioni di dati relativi ad altrettanti utenti. I dati sono stati messi in vendita dal gruppo hacker conosciuto con il nome di ShinyHunters. I dati sono stati raccolti attraverso furti e campagne hacker svolte alle spese di numerosi siti web. Si conosce anche la provenienza precisa di questi dati presenti sul dark web. All’incirca 30 milioni di dati provengono …

E-Gov & Privacy »

[27 Apr 2020 | Commenta | ]

Intervento di AGCOM su alcuni gruppi Telegram, accusati di diffondere copie pirata di noti quotidiani. Ecco i dettagli.

E-Gov & Privacy »

[20 Apr 2020 | Commenta | ]

Gmail, incremento di attacchi phishing che sfruttano il tema Coronavirus. Ecco tutti i dati ufficiali rivelati da Google.

Google ha reso noto un nuovo problema che sta affrontando in questo periodo di emergenza Coronavirus. Nello specifico l’azienda ha notato un aumento esponenziale di email con malware che fanno espresso riferimento al Coronavirus e all’epidemia mondiale attualmente in atto. Secondo i dati ufficiali ad aumentare sono anche i tentativi di phishing. Queste email rappresentano il 20% dell’intero volume di oltre 100 milioni di messaggi di phishing bloccati quotidianamente dal servizio. In questo …