Home » Archive

Articoli di luglio 2019

Internet & Tecnologia »

[17 Lug 2019 | Commenta | ]

Amazon sta realizzando un robot autonomo capace di svolgere mansioni utili per la gestione della casa. Ecco come funzionerà.

L’intelligenza artificiale potrà essere applicata in sempre più campi. Oltre che negli smart speaker l’IA potrà essere sfruttata molto presto anche in strumenti molto più complessi. Stando ad un report diffuso da Bloomberg, Amazon sarebbe già al lavoro su un nuovo dispositivo di fascia molto alta che entrerà nella famiglia di prodotti Alexa. L’azienda starebbe ultimando le ultime fasi prima della commercializzazione, parliamo pertanto di un progetto in stato avanzato.
Già dal 2018 …

Internet & Tecnologia »

[15 Lug 2019 | 2 commenti | ]

Un nuovo malware Android ha infettato oltre 25 milioni di dispositivi. Ecco il funzionamento e come proteggersi.

Stando al report diffuso da Check Point, un nuovo malware Android ha coinvolto oltre 25 milioni di dispositivi. Il malware, chiamato Agente Smith è capace di modificare alcune app, inserendo un codice fraudolento all’insaputa dell’utente.
L’obiettivo del malware non è quello del furto di dati. Il malware fa aumentare il numero di banner pubblicitari all’interno delle app presenti sul dispositivo, cercando così di creare un guadagno aumentando le visualizzazioni a questi banner. Agent Smith ricerca …

Internet & Tecnologia »

[10 Lug 2019 | Commenta | ]

Apple ha rilasciato la seconda Beta di iOS 13. Ecco alcune delle novità implementate.

Apple ha ufficialmente rilasciato la nuova Beta pubblica di iOS 13 e di iPadOS. L’aggiornamento verrà suggerito in modo automatico a chi ha già installato sul proprio dispositivo la prima Beta. Le dimensioni del nuovo aggiornamento sono piuttosto contenute, meno di 700MB. Con questa nuova Beta, Apple sembra intenzionata a correggere alcuni bug.
iOS 13 è stato presentato in occasione del WWDC 2019 dalla stessa Apple, che ha mostrato le potenzialità di questo nuovo aggiornamento del suo sistema …

Internet & Tecnologia »

[8 Lug 2019 | Commenta | ]

Amazon conserva le trascrizioni delle le conversazioni vocali di Alexa. Privacy degli utenti a rischio?

Amazon ha da poco ammesso in una nota pubblica di conservare i dati relativi alle comunicazioni tra i propri utenti e Alexa. I file audio dell’account restano salvati anche dopo l’eventuale cancellazione richiesta da parte del titolare dell’account. La notizia arriva direttamente da un dirigente Amazon, Brian Huseman, che ha rivelato tutti i dettagli all’interno di una lettera indirizzata al Sen. Chris Coons e datata 28 Giugno. Con questa lunga lettera Amazon intende chiarire una volta …

E-Gov & Privacy »

[3 Lug 2019 | Commenta | ]

La crittografia end-to-end sarà presto vietata negli USA? Ecco la posizione di alcuni alti funzionari e agenzie governative.

Grazie alla crittografia end-to-end l’utente può tutelare la propria privacy, proteggendosi da potenziali malintenzionati interessati a conoscere i contenuti delle chat. Pur trattandosi di uno strumento utile per la tutela della privacy, il sistema non è sicuro al 100% e può comunque essere scavalcato con l’adozione di alcune strategie.
Il Ceo di Telegram aveva già dimostrato in passato come la crittografia end-to-end per quanto sicura non rappresenti la soluzione definitiva al problema della sicurezza online. Paul …

Internet & Tecnologia »

[1 Lug 2019 | Commenta | ]

Una grave falla nella sicurezza è stata scoperta all’interno del client di Electronic Arts. Ecco cosa è successo ad Origin.
A trovare e segnalare una serie di falle nel client di Origin sono stati CyberInt e Check Point Research. Il client di Electronic Arts aveva una serie di vulnerabilità piuttosto gravi. Se sfruttate da malintenzionati queste vulnerabilità potevano consentire l’accesso agli hacker ai dati del giocatore. Il rischio di un furto di identità era molto elevato. Le due aziende menzionate sopra hanno il compito di trovare criticità per poi collaborare con EA per la …