Home » Focus del mese

Sicurezza informatica, aumentano gli investimenti

22 agosto 2018 Commenta

Nel 2018 si sta registrando un aumento degli investimenti sulla sicurezza informatica. Ecco tutti i dati aggiornati.

sicurezza informaticaLe spese per la sicurezza informatica  stanno registrando un forte incremento. Secondo le previsioni la somma totale spesa in questo ambito supererà i 114 miliardi di dollari entro la fine del 2018. Il dato è notevole dato che rappresenta un incremento del 12.4% rispetto a quello registrato nel 2017. La crescita proseguirà anche nel 2019, probabilmente con un calo in punti percentuali. Secondo le stime diffuse la spesa crescerà dell’8.7% rispetto a quella del 2018, raggiungendo così i 124 miliardi di dollari.

L’analisi in questione è stata effettuata da Gartner. I risultati evidenziano una realtà che già conosciamo, ossia che chi si occupa di sicurezza informatica cerca di rendere le piattaforme tecnologiche più sicure. Questa scelta si ripercuote poi su un aumento della competitività e conseguente aumento del giro di affari.

Anche i cambi di normative, come quella da poco entrata in vigore della GDPR, spingono ulteriormente per la crescita del mercato legato ai servizi di sicurezza. Molte organizzazioni infatti, hanno richiesto o richiederanno a breve specifica consulenza per l’adeguamento alla nuova normativa.

Gartner aveva già pubblicato e condotto un sondaggio nel 2017 per chiarire i motivi che spingevano le aziende ad aumentare gli investimenti in fatto di sicurezza. Tra le voci più importanti il sondaggio menzionava i cambiamenti nel settore, i possibili rischi e la gestione della privacy degli utenti.

Nello specifico questa ultima voce, quella relativa alla priacy spingerà molte aziende secondo Gartner ad un aumento dei costi sulla sicurezza informatica pari al 40%, già entro il 2020.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>