Home » Archive

Articoli nella categoria Poker & Skill games

Poker & Skill games »

[16 Apr 2014 | Commenta | ]

E’ evidente in Spagna, ma anche in Italia e Francia, l’attuale crisi mondiale sta distruggendo il poker online.
L’ipotesi tanto ventilata di un mercato con un poker online condiviso sembra ormai essere l’unica soluzione per un problema sempre più ingestibile. I mercati relativi al gambling, e nello specifico del poker online di Spagna, Italia e Francia continuano a perdere terreno. Benché l’idea del mercato comune sembri l’unica soluzione appropriata, la realtà dei fatti dimostra che si è ancora lontani dalla realizzazione di una tale collaborazione. A nulla è servito il summit tenuto …

Poker & Skill games »

[24 Mar 2014 | Commenta | ]

Il nuovo redditometro è entrato in vigore e spaventa milioni di italiani. Sotto l’attento occhio del Serpico saranno vagliate tutte le nostre spese. Ma c’è una buona notizia, le spese per il gaming saranno esenti.
E’ arrivata una buona notizie per tutti i pokeristi più accaniti, infatti a differenza di quanto era stato annunciato agli inizi di Gennaio, le spese per lo svago e il gaming non figureranno nel tanto temuto redditometro. Quello che è già diventato l’incubo di molti contribuenti vedrà controlli serrati su case, visite mediche, gioeilli e auto. …

Poker & Skill games »

[3 Mar 2014 | Commenta | ]

Il torneo tanto amato dagli americani (e non solo), non sarà disputato nel 2014. Questo è quanto annunciato dal canale televisivo NBC. Era già accaduto nel 2012, e quest’anno si replicherà di nuovo. Davvero una brutta notizia per gli appassionati di poker online. Il National Heads-Up vantava la partecipazione di 64 concorrenti, tutti professionisti. Alcuni di questi giocatori erano celebrità del mondo dello spettacolo con una grande passione per il poker online. Una decisione, quella di NBC che non sorprende, tenendo conto del fatto che altri format di questo genere …

Poker & Skill games »

[24 Feb 2014 | Commenta | ]

IRLANDA– A 74 anni John Carlos, insegnante in pensione non poteva destare di certo sospetti, ma talvolta le apparenze ingannano.
L’ex-insegnante, dopo aver trovato lavoro come ragioniere in un’azienda si è lasciato vincere dalla passione per il poker online. Interesse che lo ha coinvolto così tanto da spingerlo a fare sparire cifre da capo giro dall’azienda a cui gestiva le finanze. Il tutto per giocare a poker online. A farne le spese, la società Eddie Rockets.
John Carlos alla fine ha deciso di vuotare il sacco dichiarando la sua colpevolezza davanti alla …

Poker & Skill games »

[6 Feb 2014 | Commenta | ]

 
Per tutti gli appassionati del poker online, ma sopratutto per chi opera nel settore sono in arrivo delle buone notizie. Dopo la chiusura non proprio positiva dell’anno del poker 2013, ci sono ora
buone speranze di ripresa per il 2014. Il poker online, specie quello europeo ha visto negli ultimi tempi un calo sia nel numero dei giocatori che in quello delle cifre giocate.
Si stima che la cifra si aggiri intorno all‘11% in meno rispetto al 2012.
Ancora peggiori i dati relativi all’Italia che registra un calo del 30% nel mercato del …

Poker & Skill games »

[3 Nov 2013 | 4 commenti | ]

I nostri cugini europei hanno lanciato un segnale di apertura al mercato del poker on line di Italia e Spagna.
PARIS (FRANCE). Obiettivo liquidità condivisa internazionale.
Soprattutto fra Paesi europei. Questo è il senso delle affermazioni di Jean-Francois Vilotte, presidente dell’Arjel, ente regolatore per il gioco on line in Francia.
Vilotte ha affermato, infatti, che è necessaria una nuova normativa internazionale che permetta l’espansione del poker europeo on line. In Francia, inoltre, si sta studiando come rilanciare il poker, puntando soprattutto alle nuove varianti nel cash game e alla modifica della tassazione, in …

Poker & Skill games »

[13 Ago 2013 | Un commento | ]

Stravagante iniziativa per raccogliere fondi in beneficenza.
SHEFFIELD (UK). Una particolarissima partita di poker sott’acqua per raccogliere fondi da destinare in beneficenza.
E’ questa la stravagante idea di John Stanley, membro della fondazione MacMillan Cancer Support, un’istituzione che si occupa di offrire aiuto alle famiglie dei malati di cancro. Da una idea bizzarra durante una partita di poker alla realizzazione sott’acqua di una vera sfida sul tavolo da gioco.
Stanley, le cui passioni sono l’immersione sportiva e il poker, ha pensato di utilizzare questa originale partita per raccogliere fondi, dando una speranza in …

Poker & Skill games »

[8 Lug 2013 | Commenta | ]

E’ stata colpa delle eccessive perdite accumulate giocando a poker il suicidio di un diciannovenne a Foro d’Ischia.
ISCHIA. “Cara mamma, scusa: ho sciupato tutti i soldi al gioco”.
Sono le parole che un ragazzo di 19 anni ha scritto prima di buttarsi giù da un dirupo a Foro d’Ischia. Il giovane ha indirizzato alla mamma le parole per spiegare quel folle gesto, dovuto alle perdite eccessive accumulate giocando a poker on line.
Il tragico volo di 50 metri nello strapiombo sul mare è stato l’unico gesto capace di giustificare la perdita di …