Home » Archive

Articoli del 1 Febbraio 2021

Aziende & Business »

[1 Feb 2021 | Commenta | ]

Xiaomi passa al contrattacco facendo causa agli USA per il ban emesso dall’amministrazione Trump. Ecco tutti gli sviluppi sulla vicenda.

La presidenza Trump con uno degli ultimi attimi ha deciso di inserire Xiaomi all’interno di una blacklist. Questa scelta è dovuta alla presunta collaborazione di Xiaomi con l’esercito cinese. L’azienda ha negato con forza questa vicinanza. L’inserimento nella blakclist sta causando numerosi danni alla produttrice di smartphone, dato che impone agli investitori USA di cedere ogni partecipazione societaria entro il prossimo 11 novembre.

Questo attacco nei confronti di Xiaomi è ancora diverso …