Home » Aziende & Business

HTC, nel mercato smartphone anche nel 2019

26 novembre 2018 Commenta

HTC non abbandonerà il mercato degli smartphone. La sua presenza nel mercato è confermata anche per il 2019. Ecco i dettagli.

HTC

HTC

HTC

HTC sta affrontando da diverso tempo una forte crisi, riguardante la vendita dei propri dispositivi. La difficoltà più grande è riscontrata proprio nel settore smartphone. Alcune voci davano per imminente il ritiro da parte della società taiwanese proprio da questo mercato. Recenti dichiarazioni rilasciate dallo stesso produttore mettono definitivamente a tacere questi insistenti rumors. HTC proseguirà nella produzione di smartphone anche per tutto il 2019. L’azienda ha inoltre annunciato l’arrivo di nuovi modelli.

Per alcune novità non sarà necessario aspettare il 2019 dato che arriveranno già entro la fine dell’anno. Si attendono più dispositivi, che andranno ad occupare sia la fascia alta che la fascia bassa, questi ultimi saranno per specifici mercati. Altre corpose novità arriveranno come già anticipato per il 2019, probabilmente in occasione dei due eventi più importanti in programma per la prima parte del nuovo anno, parliamo ovviamente di CES e del MWC. Tra i primi modelli che arriveranno entro l’anno, ci sarà il nuovo HTC U12 life con 6GB di memoria RAM e 128GB di storage. Questo modello è atteso per dicembre.

La società sostiene inoltre che la sezione smartphone avrà una forte spinta grazie all’implementazione della realtà virtuale. Secondo le stime di HTC questa richiesta farà aumentare già entro i prossimi anni la richiesta di smartphone. La piattaforma per la realtà virtuale è in continuo sviluppo. A dare una ulteriore spinta ci penserà anche l’arrivo del 5G.

La visione del futuro per HTC sembra piuttosto rosea. Tra le novità in programma per il 2019 si è parlato di un nuovo smartphone di fascia alta che sfrutterà il nuovissimo Soc Qualcomm Snapdragon che debutterà a dicembre.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>