Home » Aziende & Business

eBay abbandonerà PayPal

14 febbraio 2018 Commenta

PayPal su eBay non sarà più il metodo principale di pagamento. Ecco da quale nuovo servizio sarà sostituito.

PayPalLa notizia della divisone tra PayPal e eBay aveva colto molti di sorpresa. Nel 2015 le due aziende si erano già separate, anche se i rapporti sono rimasti piuttosto stretti. PayPal è rimasto ad oggi il metodo di pagamento principale per il popolare servizio di aste. Le cose però sono destinate a cambiare, già entro breve tempo.

La decisione di eBay è quella di integrare un nuovo sistema di pagamento, sviluppato da una società olandese. Tale società, che si chiama Ayden ha realizzato un sistema di pagamento estremamente semplice utilizzato già da Uber e Netflix. Il sistema può essere integrato direttamente nel sito senza dover procedere con il login su un altro sito web.

Il debutto di questo nuovo sistema è atteso per la meta del 2018. In una prima fase il servizio sarà attivo unicamente in una determinata zona nordamericana. Con l’arrivo del 2019 si inizierà ad estendere il servizio ad altri mercati. Si stima che l’adozione completa possa avvenire tra il 2020 e il 2021. Entro quella data tutti i venditori utilizzeranno il nuovo sistema di pagamento. Così facendo eBay potrà offrire ai propri venditori un pannello per avere sotto controllo tutte le transazioni effettuate.

Grazie a questo nuovo sistema si potranno abbassare notevolmente le commissioni per i pagamenti, con conseguente aumento di fatturato per eBay pari a 2 miliardi di dollari.

Attualmente esistono specifici accordi tra PayPal ed eBay. Il sistema di pagamento rimarrà disponibile tra le varie opzioni di pagamento fino a luglio 2023. Non sappiamo ancora se dopo tale data gli accordi saranno estesi ulteriormente.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>