Home » Aziende & Business

Instagram, i fondatori lasciano la piattaforma

26 settembre 2018 Commenta

Il team di fondatori di Instagram lascia la piattaforma e Facebook. Ecco quali saranno i loro nuovi obiettivi.

Instagram

Sono passati circa sei anni da quando Facebook ha acquisito Instagram, il celebre social delle immagini con un investimento di un miliardo di dollari. I due fondatori di Instagram  sono in procinto di lasciare la compagnia. La notizia è arrivata in anteprima sul New York Times. La conferma ufficiale è arrivata tramite un post pubblicato sul blog ufficiale di Instagram. Il CEO e il CTO della piattaforma Mike Krieger e Kevin Systrom hanno deciso di lasciare la piattaforma. Il loro lavoro fu determinante per trasformare una app per il check-in chiamata Burbn nell’app social che conosciamo oggi.

Il cambio di rotta per l’app era già avvenuto nel 2010 e dopo solo due anni è arrivata la proposta di Facebook. Nel 2012 Instagram aveva 30 milioni di utenti, nel 2018 sono stati raggiunti e superati gli 800 milioni.

Sono in molti ad interrogarsi circa i veri motivi alla base di questo allontanamento. All’interno del post sono state fornite alcune ragioni. Nel post pubblicato su Instagram e firmato dai due protagonisti della vicenda vengono forniti alcuni dettagli.

“Mike e io siamo grati per gli ultimi otto anni di Instagram, e dei sei anni passati con il team di Facebook… Siamo cresciuti da 13 impiegati a più di un migliaio con uffici sparsi in tutto il mondo, il tutto mentre proponevamo prodotti usati e amati da una comunità di oltre un miliardo di persone. Ma adesso siamo pronti per il nostro nuovo capitolo”. Pare che i due abbiano nuovi progetti in cantiere.

Nel frattempo è arrivata una nota di apprezzamento da parte di Zuckerberg  che riportiamo a conclusione di questo articolo.

“Ho imparato molto lavorando con loro negli ultimi sei anni, e auguro loro il meglio in attesa di vedere cosa proporranno in futuro”.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>