Home » Archive

Articoli del 11 luglio 2018

E-Gov & Privacy »

[11 Lug 2018 | Commenta | ]

Per colpa di una società di quiz social sono stati resi visibili i dati di 120 milioni di utenti. I dettagli.
NameTests, noto sviluppatore di quiz su Facebook che hanno avuto un seguito notevole da parte degli utenti, avrebbe per errore esposto le informazioni personali di 120 milioni di persone. Il report in questione che rivela il fatto è arrivato da TechCrunch. La società tedesca Social Sweethearts, si occupa proprio della creazione e diffusione su canali Social, nello specifico Facebook, di sondaggi su vari temi. Si stima che l’azienda con i suoi …