Home » Internet & Tecnologia

Nuovo Samsung Galaxy, sarà pieghevole

20 giugno 2018 Commenta

Novità Samsung Galaxy, il prossimo modello sarà pieghevole? In arrivo per il 2019 ad un prezzo notevole.

Samsung GalaxyQuella della produzione da parte di Samsung di uno smartphone pieghevole è una notizia che circola ormai da diversi anni. In passato Samsung depositò anche dei brevetti per la realizzazione di un ipotetico smartphone pieghevole. Le possibilità tecnologiche sembrano esserci tutte e lo smartphone pieghevole di Samsung potrebbe arrivare già entro i prossimi mesi.

Secondo una recente indiscrezione il Samsung Galaxy pieghevole avrà un prezzo non indifferente. Secondo gli analisti questo dispositivo potrà arrivare all’inizio del 2019 con l’inizio della produzione per il mese di novembre 2018. Samsung potrebbe iniziare con una prudente produzione di 500.000 unità per poi valutare la risposta del pubblico ed aumentare le unità da immettere nel mercato.

Concentrandosi sul prezzo, bisogna valutare alcuni fattori. Kim Jang-yeol, responsabile di ricerca della Golden Bridge Investment ha cercato di fare una ipotesi sul prezzo del dispositivo. Il nuovo Samsung Galaxy pieghevole potrebbe arrivare a costare oltre 1600€. Questo prezzo giustificherebbe la presenza di due pannelli (interno ed esterno) collegati da micro cerniere.

Le indiscrezioni parlano di due display frontali da 4.5 pollici, uniti dalla suddetta cerniera, così da poter formare un display unico con diagonale da 7.3 pollici. Sul lato posteriore potremo trovare un terzo pannello così da poter utilizzare il dispositivo anche quando è chiuso (ripiegato).

Si tratterebbe senza dubbio di un dispositivo interessante e allo stesso tempo di una importante prova per Samsung. La strada sembra già essere stata intrapresa da parte dell’azienda. Nei prossimi mesi arriveranno sicuramente delle conferme o delle smentite su questo nuovo Samsung Galaxy pieghevole.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>