Home » Aziende & Business

Apple Watch difettosi? Class-action contro Apple

18 giugno 2018 Commenta

Apple Watch di Apple avrebbe dei notevoli problemi strutturali. Al via la class-action contro il colosso.

Apple WatchNon sembra un periodo particolarmente piacevole per Apple che sta affrontando alcune problematiche relative ai suoi prodotti. Solo nelle ultime settimane la società di Cupertino è stata accusata per la scarsa qualità degli switch a farfalla presenti su MacBook, tutto questo è sfociato in numerose class action. Le cattive notizie per Apple però non sembrano essere finite. Nelle ultime ore, il sito web Patently Apple ha riportato la notizia di un’altra class action contro la Mela. Questa volta la questione riguarda Apple Watch. Nello specifico, tutti i modelli messi in vendita presenterebbero dei difetti.

Il problema che riguarda tutti gli Apple Watch rilasciati è nel display. Nel documento allegato alla denuncia si possono trovare tutti i dettagli.

Tutti gli Apple Watch hanno lo stesso difetto e/o problema, che provoca la rottura e lo scollegamento del display dalla cassa… L’utente non ha alcuna colpa, e spesso il problema si manifesta solamente giorni o poche settimane dopo l’acquisto“.

La consapevolezza di Apple circa il difetto e la mancanza di collaborazione in merito aggrava ulteriormente la sua posizione.

La denuncia infatti fa espressa menzione della consapevolezza di Apple.

Apple sapeva che gli Apple Watch fossero difettosi prima di iniziare a venderli al pubblico. In più gli utenti hanno riportato il problema alla compagnia quasi subito dopo che sono stati rilasciati il modello originale, la Serie 1, la Serie 2 e la Serie 3… Apple ha nascosto attivamente e omesso il difetto ai querelanti e ai membri della class action, prima, durante o dopo il momento dell’acquisto. La condotta di Apple di fronte al difetto indica che la sua politica interna consiste nel negare l’esistenza del difetto, affermare che il difetto sia dovuto a danni accidentali causati dai consumatori, e quindi rifiutarsi di onorare su tali motivi l’assistenza in garanzia“.

La class action già avviata, sulle basi di queste specifiche accuse richiede un risarcimento pari a 5 milioni di dollari. Apple, pur avendo in passato riconosciuto alcune problematiche relative agli Apple Watch non ha mai affrontato il problema dei display rotti.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>