Home » Focus del mese

Scattare foto con lo smartphone? Pro e contro

18 maggio 2018 Commenta

Scattare foto con lo smartphone, non aiuta ad avere più ricordi. Ecco cosa rivela uno studio.

scattare fotoCapita a tutti di assistere ad eventi importanti, ad istanti che potremmo considerare indimenticabili. In altre occasioni vorremmo ricordare più dettagli possibili di un viaggio o di una particolare situazione. Per garantirci di avere questo ricordo sempre con noi talvolta ricorriamo al nostro smartphone, per scattare una foto o girare un breve video, arrivando poi a condividere tutto in modo instant sui Social. Questo gesto è ormai diventato abitudinario per la maggior parte di noi. Con l’avvento dello smartphone scattare foto è diventato molto più semplice ed immediato. Tuttavia questo semplice gesto potrebbe in qualche modo avere l’effetto inverso, ossia contribuire a cancellare il ricordo dalla nostra mente. Lo scatto distoglie la nostra attenzione facendoci finire per farci dimenticare cosa stiamo immortalando.

L’affermazione arriva da un recente studio apparso sul Journal of Experimental Social Psychology e diretto da Emma Templeton.

La ricerca è stata eseguita su un campione di un centinaio di persone, che dovevano partecipare ad un tour guidato all’interno di una chiesa. A queste persone è stato chiesto di annotare quanti più dettagli sulla chiesa, dagli ornamenti presenti all’aspetto della struttura. Il gruppo è stato suddiviso in due parti. Ad un gruppo è stata data la possibilità di utilizzare un iPod per scattare foto. All’altro gruppo invece è stato vietato l’uso di dispositivi per scattare foto. Alla fine della visita, esattamente una settimana dopo, ai due gruppi è stato presentato un questionario da compilare con 10 domande su dettagli riguardanti la chiesa. Il gruppo che non ha utilizzato dispositivi ha raccolto un numero maggiore di risposte corrette. Secondo questo studio quindi la fotocamera causava distrazione contribuendo a far perdere molti dettagli.

Quando scattiamo una foto con lo smartphone rischiamo di perdere il ricordo proprio di quel ricordo che riteniamo così importante da voler immortalare.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>