Home » Aziende & Business

Accesso ad Internet, in testa Smartphone e Tablet

26 febbraio 2018 Commenta

Analizzando le connessioni italiane ad Internet si nota la forte componente mobile. Ecco tutti i dettagli.

Internet

Le stime relative agli accessi ad Internet registrate in Italia sono molto interessanti. Questi dati rivelano che ogni mese il numero di italiani che accedono ad Internet da mobile supera i 30 milioni. Di questa cifra, per l’esattezza 31.1 milioni, 11 milioni (37%) utilizza per l’accesso unicamente dispositivi mobili (smartphone, tablet).

Il tempo trascorse in media a navigare da dispositivo mobile rappresenta il 64% del tempo speso online e corrisponde a 45 ore mensili. L’88% di questo tempo viene speso all’interno di un’app.

Questi dati rivelano la motivazione dietro al successo del mercato del mobile advertising, con un valore in grado di superare il miliardo di euro. Il 40% del mercato digitale è proprio rappresentato dal mobile advertising.

Questi dati sono stati rivelati dall’Osservatorio Mobile B2c Strategy della School of Management del Politecnico di Milano, che ha il compito di osservare e studiare le varie innovazioni sia tecnologiche che relative al business che si vengono a creare o consolidare grazie alla diffusione dei dispositivi mobili e nello specifico degli smartphone, analizzando anche il modo in cui questa diffusione influisce sulla relazione tra il consumatore e l’azienda.

A tal riguardo risultano particolarmente interessanti le parole di Raffaello Balocco che è responsabile dell’Osservatorio Mobile B2c Strategy del Politecnico di Milano.

Il mobile sta diventando un canale di vendita diretto sempre più rilevante anche nel nostro Paese, con un peso nel 2017 pari a ben un quarto degli acquisti eCommerce complessivi. Ma, fatto altrettanto rilevante, è un canale sempre più fondamentale anche nelle decisioni di acquisto che poi si concretizzano da Pc o nel mondo fisico. A fronte di importanti passi avanti già avvenuti da parte delle principali imprese italiane nella valorizzazione del Mobile, le opportunità ancora da cogliere rimangono tante; visione strategica, competenze e costante miglioramento sono gli ingredienti essenziali per giocare appieno questa partita“.

 

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>