Home » Internet & Tecnologia

Nuovo Windows 10, come sarà?

29 gennaio 2018 Commenta

Microsoft anticipa le novità del nuovo Windows 10 definendolo un prodotto realmente moderno.

Windows 10Windows 10, l’ultima versione del sistema operativo di Microsoft è in costante evoluzione. Le innovazioni più recenti hanno avuto stretta relazione con l’Universal Windows Platform (UWP), che ha avuto lo scopo di uniformare l’esperienza d’uso del sistema operativo su tutti i dispositivi utilizzati. Con questo progetto Microsoft ha avuto un ottimo riscontro da parte del pubblico. Il progetto è stato poi esteso con l’integrazione di altri due programmi, “One Windows” e “OneCore”. L’obiettivo di questi due programmi è quello di sviluppare un approccio del tutto nuovo per Windows, al fine di renderlo maggiormente modulare e configurabile, e in grado di rispondere alle esigenze sia del dispositivo che dell’utilizzatore.

Windows Core OS potrebbe venire utilizzato per uno smartphone pieghevole con doppio display, forse anche per il Surface Phone, dispositivo molto discusso ma mai presentato ufficialmente da Microsoft.

La variante desktop realizzata grazie al programma Windows Core OS prende il nome di Poralis. Si tratterà di una versione versatile e compatibile, molto moderna.

Polaris sarà ottimizzato per operare al meglio con notebook, 2-in-1 e desktop. Polaris non sostituirà l’installazione di Windows 10, e sarà adatto solo per i dispositivi che necessitano di un sistema leggero e dalle prestazioni elevate.

Microsoft ha specificato che i dispositivi che utilizzeranno Polaris non potranno aggiornare a Windows 10 standard, a differenza di quanto avviene attualmente con Windows 10S.

Il rilascio del nuovo sistema operativo è atteso entro la fine del 2019. Polaris sembra ricordare da vicino Windows RT, versione che non ha avuto molto successo.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>