Home » Internet & Tecnologia

CES 2018, i robot di LG

8 gennaio 2018 Commenta

In occasione del CES 2018 LG è pronta per presentare i suoi robot. Ecco come l’intelligenza artificiale modificherà le nostre abitudini.

CES 2018Il CES 2018 inizia ufficialmente oggi 8 gennaio a Las Vegas. Si attendono molte novità in occasione di questo importante evento atteso da migliaia e migliaia di appassionati. LG è pronta per mostrare al mondo i suoi nuovi robot, e nello specifico tre differenti tipologie. Si tratta di robot creati appositamente per l’impiego in ambiti commerciali che saranno utilizzati all’interno di supermercati, aeroporti e altre strutture. I robot in questione fanno parte di un nuovo brand LG chiamato CLOi . LG ha già avviato e concluso con successo una fase sperimentale su due altri robot, Airport Guide Robot e Airport Cleaning Robot operativi nell’aeroporto di Seoul.

Ma quali saranno i compiti dei nuovi robot? Scopriamo nel dettaglio Serving Robot, Porter Robot e Shopping Cart Robot.

Per quanto riguarda Serving Robot, come suggerito dal nome il suo compito sarà quello di servire cibi e bevande agli avventori di aeroporti e hotel. Grazie ad un vassoio incorporato l’assistente potrà svolgere il suo compito con efficienza e rapidità. Una volta che avrà svolto il suo compito il robot tornerà nella sua base.

Porte Robot, particolarmente utile negli aeroporti e negli hotle sarà in grado di ridurre al minimo i disagi derivanti dall’attesa del proprio bagaglio. Offrirà inoltre la funzione di check-in e check-out rapido.

Cart Robot, avrà la sua applicazione all’interno dei supermercati. Grazie ad un lettore di codice a barre integrate consentirà di scansionare i prodotti per conoscere i prezzi. Avrà anche la capacità di guidare i clienti nella sezione in cui trovare il prodotto desiderato.

LG ha dimostrato il suo interesse nei confronti dei robot e dell’IA. L’ulteriore conferma arriva dalla presentazione in occasione del CES 2018.

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>