Home » Archive

Articoli del 3 Agosto 2004

Diritto & ICT »

[3 Ago 2004 | Commenta | ]

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – Con www.mappadellestelle.it, arriva il primo motore di ricerca di oltre 7mila ristoranti presenti sul territorio nazionale. Vi sono inseriti quelli segnalati da Guida Michelin, Gambero Rosso, Touring, Espresso e Panorama. Il sito consente di trovare il ristorante con due opzioni di ricerca: quella classica, per indirizzo, e quella cartografica. Con quest’ultima, e’ sufficiente selezionare la mappa e puntare il mouse sulla zona dove ci si trova o su quella di destinazione.

E-Gov & Privacy »

[3 Ago 2004 | Commenta | ]

(ANSA) – MILANO, 3 AGO – Se una donna si rifa’ il seno e dopo si ritrova cicatrici incancellabili non puo’ chiedere il risarcimento. Cosi’ si e’ espresso un giudice di Milano valutando la causa avviata da una donna nei confronti di un chirurgo estetico. Dopo la perizia tecnica, il giudice ha escluso responsabilita’ colpose da parte del chirurgo, sostenendo che le cicatrici non sono un danno risarcibile. La donna dovra’ ora pagare circa 10 mila euro di spese legali.

E-Gov & Privacy »

[3 Ago 2004 | Commenta | ]

(ANSA) – MOSCA, 3 AGO – L’equipaggio della Stazione spaziale internazionale (Iss) ha dato inizio oggi a una passeggiata nello spazio che durera’ ‘almeno sei ore’. Saranno condotte operazioni sul modulo di servizio Zvevda (Stella), in vista dell’aggancio con la prima navetta spaziale europea, la Giulio Verne. Il portavoce del Centro di controllo ha precisato che i cosmonauti russo Padalka e americano Fincke saranno impegnati a installare dei deflettori laser e il bersaglio per l’aggancio della navetta europea.

E-Gov & Privacy »

[3 Ago 2004 | Commenta | ]

(ANSA) – SYDNEY, 3 AGO – Uno squalo di specie rara, che vive a 1000 metri di profondita’, e’ stato catturato al largo della costa Ovest della Tasmania, in Australia. La femmina di squalo goblin (folletto), e’ stata catturata da pescatori presso il porticciolo di Strahan, a una profondita’ di 500 metri, ma e’ morta prima che la barca raggiungesse la riva. Il biologo marino Ross Daley ha detto che lo squalo, lungo 4 metri e pesante 200 kg, e’ uno dei piu’ grandi della sua specie, mai catturati in …

E-Gov & Privacy »

[3 Ago 2004 | Commenta | ]

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – Madri troppo protettive? La colpa, secondo i ricercatori dell’universita’ del Wisconsin, sarebbe di un ormone del cervello, il Crh. La Corticotropina, questo il nome completo dell’ormone, agisce sulle risposte del corpo alla paura e all’ansia. ”Un basso livello di Crh scatena l’istinto di protezione materna verso la prole”, spiegano gli scienziati. E’ quindi possibile spiegare perche’ ”le mamme con depressione post-parto molto forte e un livello alto di Crh trascurano i figli”.

E-Gov & Privacy »

[3 Ago 2004 | Commenta | ]

(ANSA)-CAPE CANAVERAL,3 AGO-La Nasa ha dato il via alla sua prima missione da 30 anni verso il pianeta Mercurio lanciando la sonda spaziale Messenger. La sonda e’ partita dalla base di Cape Canaveral, in Florida. Il Messenger e’ stato lanciato da un razzo vettore Delta II, con un giorno di ritardo a causa delle nubi portate della tempesta tropicale Alex.

Diritto & ICT »

[3 Ago 2004 | Commenta | ]

(ANSA) – LONDRA, 3 AGO – Siemens ha presentato nella sede della Borsa di Londra il suo ultimo cellulare SK65 destinato all’utenza business. Il portatile, ha spiegato l’ad Lothar Pauly, utilizza il software client BlackBerry per la completa gestione della posta elettronica e riflette la filosofia della casa tedesca che punta ad occupare gli spazi del segmento integrato fisso-mobile che nel 2006 potrebbe rappresentare circa il 20% dell’intero mercato dei cellulari.

E-Gov & Privacy »

[3 Ago 2004 | Commenta | ]

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – Il virus dell’herpes modificato potrebbe rappresentare una speranza per combattere il glioma maligno, un particolare tumore al cervello. Il nuovo trattamento prevede una iniezione direttamente nel cervello del virus modificato geneticamente e capace di replicarsi solo dentro le cellule malate lasciando intatte quelle sane. Ne da’ notizia The Observer spiegando che gia’ tre studi hanno portato a ‘promettenti risultati’: alcuni pazienti che hanno ricevuto la cura anni fa sono ancora vivi.