Home » Archive

Articoli nella categoria E-Gov & Privacy

E-Gov & Privacy »

[23 Gen 2017 | Commenta | ]

Gli account Gmail sono esposti ad un potenziale pericolo di phishing. Ecco le modalità utilizzate per ingannare gli utenti.
Tra le varie minacce che si celano nel web alcune interessano nello specifico le nostre caselle di posta elettronica. Le e-mail possono veicolare virus di diverso tipo ma non solo. Una delle insidie più pericolose in cui possiamo imbatterci aprendo una nostra mail riguarda il phishing. Le e-mail di phishing contengono messaggi che si spacciano per comunicazioni ufficiali di servizi conosciuti. Lo scopo di queste mail è quello di spingere l’utente a fornire …

E-Gov & Privacy »

[18 Gen 2017 | Commenta | ]

Una lista aggiornata svela le peggiori password utilizzate nel 2016. Ecco quelle più diffuse.
La password svolge un ruolo importantissimo nella protezione dei nostri account. I dati sensibili sono protetti dalla password. Utilizziamo password per i  più disparati servizi, dall’accesso ai social network, alla posta elettronica sino ad arrivare ai vari servizi bancari online. Le password ci accompagnano durante tutta la nostra permanenza nel web.
Tenendo conto di questo possiamo capire l’importanza di una buona password in grado di proteggere al meglio la nostra privacy. Password troppo deboli metterebbero in pericolo i …

E-Gov & Privacy »

[16 Gen 2017 | Commenta | ]

Un’ulteriore provvedimento della Russia impone il blocco totale di LinkedIn incluse anche le relative app.
Secondo le vigenti leggi russe, divulgate per tutelare la sicurezza nazionale, tutti i gestori di servizi online sono tenuti a mantenere i dati degli utenti all’interno dei server russi. Secondo questa normativa LinkedIn è fuorilegge e per questo motivo già vietato in tutto il Paese. Google e Apple hanno dovuto adattarsi a questo divieto, rimuovendo l’applicazione di LinkedIn dai rispettivi store digitali.
La crociata del governo russo contro LinkedIn è iniziata a novembre del 2016, con il …

E-Gov & Privacy »

[4 Gen 2017 | Commenta | ]

Un nuovo malware Android sfrutta i dispositivi per modificare i DNS del router, dirottando il traffico su siti malevoli.
I malware Android continuano a diffondersi in rete, alcuni fanno notizia perché più insidiosi di altri. Kaspersky ha recentemente svelato un nuovo malware Android chiamato Switcher. Nello specifico si tratta di un trojan in grado di infettare un dispositivo Android per andare a colpire i router Wi-Fi. Il malware, tramite il dispositivo Android riesce a modificare le impostazioni DNS del router, facendo passare tutto il traffico dei dispositivi che utilizzano quella rete …

E-Gov & Privacy »

[19 Dic 2016 | Commenta | ]

Yahoo ha ammesso di aver subito un attacco. Sono stati violati un miliardo di account.
Yahoo è ancora una volta nell’occhio del ciclone. Nel mese di settembre Yahoo aveva ammesso di aver  subito un attacco hacker due anni fa. Quell’attacco aveva colpito 500 milioni di account causandone la compromissione. Il 14 dicembre Yahoo ha annunciato di aver subito un nuovo più recente e più grave attacco. In questa occasione gli account presi di mira sono stati oltre un miliardo. Questa cifra rende l’attacco svelato nelle scorse settimane come il più grave …

E-Gov & Privacy »

[21 Nov 2016 | Commenta | ]

La polemica sulla nuova policy che consente lo scambio di dati tra Facebook e WhatsApp ha ottenuto importanti risultati.
Facebook annuncia la sua rinuncia alla raccolta dei dati provenienti da WhatsApp per scopi pubblicitari. Il dietrofront temporaneo della Società interessa per il momento tutta l’Europa, Italia inclusa. Questa importante decisione è stata anticipata dal Financial Times e rappresenta una grande vittoria per le 28 autorità garanti per la privacy d’Europa che si erano attivate dopo l’annuncio di Facebook arrivato durante l’estate.
Con l’aggiornamento della policy di WhatsApp (di proprietà di Facebook dal …

E-Gov & Privacy »

[9 Nov 2016 | Commenta | ]

Google: personalizza la pubblicità analizzando i nostri dati
Google ha modificato le impostazioni relative alla privacy, comportando un importante cambiamento nella vita di milioni di internauti. La nuova privacy consente a Google di incrociare i nostri dati personali, relativi alle attività svolte online. Tutto questo allo scopo di offrire offerte sponsorizzate più in linea con i nostri gusti.
Per poter riuscire in questo obiettivo Google incrocia due diversi database. Il primo contiene le informazioni relative alla nostra identità, che ottiene tramite Gmail ed altri servizi forniti da Big G. Il secondo database …

E-Gov & Privacy »

[7 Nov 2016 | Commenta | ]

Un nuovo malware minaccia Skype. Un link fasullo riporta su siti non sicuri.
Numerosi utenti hanno segnalato negli scorsi giorni una anomalia su Skype. Lo scambio di messaggi ha portato l’invio di link che riportavano a siti web con presenza di software malevoli. Skype è utilizzato anche dalle aziende e proprio per questo motivo la minaccia è risultata particolarmente insidiosa. Nello specifico si riceveva dai propri conoscenti e amici un link con all’interno il nome Baidu (noto motore di ricerca cinese). Rassicurati dal nome noto, molti seguivano il link senza preoccuparsi …