Home » Archive

Articoli nella categoria Diritto & ICT

Diritto & ICT »

[26 Apr 2017 | Commenta | ]

Il gestore del noto portale Filmsenzalimiti è stato condannato ad 8 mesi di reclusione. Ecco il resoconto della vicenda.

Sono stati necessari ben 4 anni per mettere fine a questa vicenda iniziata con il sequestro del portale filmsenzalimiti ad opera della Guardia di Finanza di Arezzo. Filmsenzalimiti come già suggerito dal nome è un noto portale di video streaming. Nel 2013 il sito era stato bloccato dalle autorità per una violazione della legge 633/1941 sul diritto d’autore. Il portale vantava un catalogo notevole con ben oltre 3000 titoli. Questo rendeva il portale uno …

Diritto & ICT »

[8 Ago 2016 | Commenta | ]

Un furto di Bitcoin per il valore di 65 milioni di dollari è avvenuto sulla piattaforma Bitfinex: si indaga sull’accaduto.
La notizia che è stata diffusa negli scorsi giorni ha causato un crollo momentaneo del valore dei Bitcoin. Il prezzo della moneta elettronica creata nel 2009 dall’uomo identificato con lo pseudonimo Satoshi Nakamoto, è crollato del 20%. Questo crollo si è registrato a seguito di un furto di Bitcoin dalla piattaforma Bitfinex. Il furto è stato del valore di 65 milioni di dollari.
Si tratta di un episodio estremamente grave nella storia dei Bitcoin, …

Diritto & ICT »

[4 Mar 2016 | Commenta | ]

In Francia un parlamentare propone di multare le aziende ICT che si rifiutano di sbloccare dispositivi cifrati per ordine del Governo
La notizia dello scontro tra Apple e il governo USA ha fatto il giro del mondo. un’ingiunzione obbligherebbe la società di Cupertino a sviluppare software in grado di eliminare il sistema di sicurezza di iPhone 5C, e nello specifico di un modello di proprietà del  cecchino di San Bernardino.
Lo scontro si sta svolgendo in tribunale, e l’attuale fase coinvolge i vari testimoni portati dalla parti in causa. Apple ha anche provveduto …

Diritto & ICT »

[21 Dic 2015 | Un commento | ]

WhatsApp è stato bloccato in Brasile per 12 ore, creando un disagio al 93% degli utilizzatori di Internet.
Un tribunale brasiliano ha disposto il blocco di WhatsApp per un periodo di 48 ore a partire dalla mezzanotte di giovedì 17 dicembre. Questa decisione, voluta da un giudice di San Paolo ha inferto un pesante colpo al servizio di messaggistica più utilizzato in Brasile.
Il disagio creato è stato notevole dato che WhatsApp è utilizzato dal 93% dei brasiliani fruitori di Internet. In un primo momento i motivi che hanno spinto alla disposizione del …

Diritto & ICT »

[23 Nov 2015 | Un commento | ]

Rojadirecta, celebre sito di streaming illegale ha ricevuto un colpo mortale. Ecco cosa è accaduto.
Un ulteriore vittoria per la legalità e un duro colpo inferto al mondo dello streaming illegale. A finire nel mirino della giustizia questa volta è stato Rojadirecta celebre portale di live streaming illegale. Il portale era specializzato nello streaming in diretta di eventi sportivi di ogni genere.
La crociata contro rojadirecta era già in corso da tempo, ma gli ultimi sviluppi sembrano porre la parola fine all’intera vicenda. La stessa Mediaset ha reso noto che anche l’ultimo …

Diritto & ICT »

[15 Ago 2015 | Commenta | ]

In tutta l’India numerosi siti pornografici sono stati resi irraggiungibili, ma accedervi non costituisce un reato.
Questa disposizione interesserà i 300 milioni di fruitori dei servizi Internet dell’India che a seguito di una campagna intrapresa dal Governo indiano non potranno più accedere a numerosi siti pornografici. L’accesso a tali siti web è stato inibito e al posto della home sarà visibile una comunicazione di blocco avvenuto ad opera delle autorità.
Il blocco non include solo siti pornografici, ma tra gli 857 menzionati figurano anche altri servizi e siti web molto conosciuti in tutto il …

Diritto & ICT »

[11 Giu 2015 | Commenta | ]

Attacco hacker a Kaspersky: ci si interroga sui motivi di un tale gesto “senza precedenti” e sui presunti coinvolgimenti.
Kaspersky, nota società che opera nel settore della sicurezza online, ha reso noto tramite un’informativa diffusa sul suo sito ufficiale in data mercoledì 10 giugno di aver subito un massiccio attacco hacker.
La società ha così ammesso di essersi trovata nella condizione di veder violati i propri server e sistemi di sicurezza. Eugene Kaspersky, titolare della società ha cercato di dare una spiegazione all’attacco hacker a Kaspersky, definendolo “un chiaro caso di spionaggio …

Diritto & ICT »

[25 Mag 2015 | Commenta | ]

A dispetto delle ultime vittorie ottenute, la pirateria online prospera. A dimostrarlo è una ricerca della Commissione Europea.
Dopo le molte vittorie ottenute e la chiusura di altadefinizione.tv, sito di streaming illegale tutto italiano, sembrava che la guerra contro la pirateria online fosse ad un punto decisivo.
Tuttavia una ricerca organizzata dall’Unione Europea ha rivelato che la situazione della pirateria online è ben lontana dall’essere risolta.
La ricerca ha fatto riferimento ad un episodio di qualche anno fa, che aveva visto un lavoro di squadra delle forze armate in Francia, Germania, Paesi Bassi …