Home » Focus del mese

Tecnologia 2017: rivoluzione in arrivo?

2 gennaio 2017 Commenta

Nel 2017 la tecnologia ha bisogno di una rivoluzione. Ecco cosa possiamo aspettarci per il nuovo anno.

tecnologiaIl 2017 è ormai iniziato e le aspettative per le novità in serbo sono molto alte. Cosa possiamo aspettarci dalla tecnologia in questo nuovo anno? Il settore ha bisogno di una vera e propria rivoluzione e questo non è un mistero. Nell’immediato però non possiamo aspettarci prodotti tali da rivoluzionare un intero settore. Per quanto riguarda il mondo smartphone il 2017 ci porterà dei nuovi dispositivi come ad esempio Galaxy S8, Galaxy Note 8 e iPhone 8. Riuscirà Apple a presentare un dispositivo veramente rivoluzionario? Ricordiamo che il cambiamento più significativo apportato nel 2016 dalla società di Cupertino è stato l’eliminazione del jack da 3.5 millimetri per le cuffie con relativa presentazione delle AirPods.

Stando alle indiscrezioni presenti in rete, iPhone 8 potrebbe avere un display curvo AMOLED, ma anche se questa caratteristica dovesse essere confermata non rappresenterebbe una novità assoluta, dato che caratteristiche simili sono già state sfruttate per altri smartphone prodotti dai concorrenti. In modo simile, l’eventuale presentazione di uno smartphone privo di bordi non sarebbe poi così rivoluzionario, in quanto già presente in smartphone come Mi Mix.

Su cosa dovrebbe puntare uno smartphone veramente rivoluzionario? La tecnologia dovrebbe forse concentrarsi per realizzare una batteria con una autonomia mai vista prima, in grado ad esempio di durare più giorni con un utilizzo intenso.

Ad avere bisogno di una rivoluzione non è solo il settore degli smartphone, ma anche quello dei tablet che sta registrando un drastico calo sulle vendite degli ultimi mesi.

Per avere un quadro più completo possiamo analizzare anche il mercato degli indossabili che necessita più degli altri di novità in grado di accendere nuovamente l’interesse e l’entusiasmo degli utenti.

Non ci sono dubbi, per il 2017 la tecnologia necessita di una vera e propria rivoluzione. Assisteremo a questa rivoluzione?

Scritto da Michele Bellotti

Commenta!

Aggiungi qui sotto il tuo commento. E' possibile iscriversi al feed rss dei commenti.

Sono permessi i seguenti tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>